Sostegno all’associazione

L’Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti è un’associazione che basa la propria attività esclusivamente sull’autofinanziamento.

Erogazioni liberali | Lasciti testamentari | Acquisto di libri online | 5x1000

Se da un lato ciò garantisce una completa indipendenza da forze politiche e gruppi di pressione, dall’altro ci spinge a chiedere a soci e simpatizzanti di sostenerci attivamente.

Le quote che chiediamo per l’iscrizione sono molto basse (da 10,00 € in su) e comprendono anche la rivista bimestrale L’Ateo, in formato digitale per le quote più basse e spedita in cartaceo per quelle a partire da 30,00 €. Con le somme introitate per le iscrizioni l’UAAR gestisce la propria attività ordinaria: le spese amministrative, quelle per il mantenimento del sito, per la pubblicazione dell’Ateo, per l’organizzazione di iniziative culturali, e tanto altro ancora. Quanto maggiori saranno le iscrizioni, tanto più facilmente sarà possibile dare visibilità a una concezione razionale del mondo, favorire la diffusione delle idee atee e agnostiche, intervenire sulle decisioni locali e di governo concernenti la laicità dello Stato.

Con le sottoscrizioni volontarie, invece, l’UAAR finanzia le proprie iniziative giuridiche. L’applicazione del supremo principio costituzionale della laicità dello Stato dev’essere, quasi sempre, chiesta e ottenuta per via legale. Le iniziative giuridiche che l’UAAR promuove hanno un costo: maggiori saranno i fondi a sua disposizione e maggiori saranno le possibilità che avrà l’UAAR di intervenire per difendere i diritti civili degli atei e degli agnostici e per affermare la laicità dello Stato.

Erogazioni liberali

L’UAAR, dal luglio 2007, è iscritta al registro nazionale delle associazioni di promozione sociale. L’art. 22 della legge 383/2000, che disciplina tali associazioni, consente la detraibilità fiscale delle sottoscrizioni volontarie, definite “erogazioni liberali”. Ciò significa che le somme elargite all’associazione sono detraibili dall’imposta lorda ai fini IRPEF per un importo pari al 19 (diciannove) % dell’erogazione liberale effettuata, sino a un valore massimo di € 2.065,83 o, in alternativa, sono deducibili dal reddito complessivo del soggetto erogatore nel limite del 10 (dieci) % del reddito complessivo dichiarato, e comunque nella misura massima di 70.000,00 €/anno (legge 80/2005, art. 14, comma 1).

Riteniamo indispensabile che le richieste di contribuzione al sostegno dell’attività dell’UAAR debbano essere accompagnate dall’assoluta trasparenza sul loro impiego. Non abbiamo nulla da nascondere e il bilancio dell’associazione è pubblico e disponibile sul nostro sito.

Puoi fare un’erogazione liberale online cliccando il bottone qui sotto: sarai trasferito al sito di Paypal e potrai inserire i dati necessari al pagamento tramite una transazione sicura (crittografata), con conto Paypal o carta di credito.

Hai, comunque, la possibilità di effettuare un’erogazione anche nei seguenti modi:

  • versamento su c/c postale n° 15906357 intestato a:
    Associazione UAAR - Via Ostiense 89 - 00154 Roma
  • bonifico bancario sulle seguenti coordinate:
    Codice IBAN: IT68T0760112100000015906357
    Codice BIC: BPPIITRRXXX (per pagamenti effettuati dall’estero)
    Intestazione: Associazione UAAR - Via Ostiense 89 - 00154 Roma

Lasciti testamentari

Si ricorda inoltre che l’UAAR, in quanto associazione di promozione sociale riconosciuta dal ministero del lavoro, può, ai sensi dell’art. 5 della legge 383/2000, ricevere «donazioni e, con beneficio di inventario, lasciti testamentari, con l’obbligo di destinare i beni ricevuti e le loro rendite al conseguimento delle finalità previste dall’atto costitutivo e dallo statuto».

Acquisto di libri online

L’UAAR ha avviato una convenzione con Internet Bookshop Italiana. Su ogni prodotto acquistato da un utente proveniente dal nostro sito verrà riconosciuta una commissione a beneficio dell’associazione. Per farlo, occorre cliccare sul bottone sottostante, o sui bottoni presenti nella sezione «Biblioteca» o, sui bottoni presenti nelle diverse pagine delle recensioni.

Non è necessario comprare un libro recensito sul sito UAAR. La commissione ci viene riconosciuta su qualunque acquisto effettuato partendo dal nostro sito, anche sugli articoli non editoriali, quali compact disc e DVD.

Ringraziamo in anticipo tutti coloro che finanzieranno in questo modo l’associazione.

Ordina libri da IBS Italia   

Cinque per mille

L’UAAR è un’associazione di promozione sociale. Ciò significa che è possibile indicarla come destinataria del cinque per mille nella dichiarazione dei redditi, come previsto dalla Legge Finanziaria. Maggiori informazioni alla pagina dedicata, contenente anche istruzioni su come utilizzare questa modalità.