50 motivi per cui si crede in Dio, 50 ragioni per dubitarne

Perché la gente crede in Dio? Non per i motivi che ci potremmo aspettare leggendo i soliti libri sull’argomento: non per l’efficacia dell’evangelizzazione, non per una profonda riflessione interiore, non per la condivisione di “prove” filosofiche. Le religioni possono essere molto diverse, ma i motivi più frequentemente citati dai loro fedeli sono molto simili e molto semplici. E forse per questo non erano stati, sinora, presi molto sul serio.

Lo scopo di questo libro non è dimostrare l’inesistenza degli dei. Non è neppure un attacco alla religione e alle credenze degli individui. È invece una rispettosa replica alle persone che condividono pubblicamente i motivi per cui credono in un dio o negli dei. Cinquanta piacevoli chiacchierate che, senza ignorare il lato oscuro della religione, sono state pensate per stimolare il pensiero critico di ognuno. Perché tutti, prima o poi, siamo coinvolti in discussioni sull’esistenza di dio.

GUY P. HARRISON è fotografo e giornalista scientifico, vincitore nel 1997 del premio per i reportage sulla salute dell’Organizzazione Mondiale della Sanità. È autore di numerosi libri, tra i quali segnaliamo Race and Reality: What Everyone Should Know about Our Biological Diversity (2010) e Think: Why You Should Question Everything (2013). Ha fondato la onlus Cayman Loves Children, impegnata nella lotta contro la povertà infantile.

Scheda libro

 

Prezzo: €17,00
Prezzo di listino: €20,00
Catalogo: