Premio UAAR alla mostra di Venezia 2006

Premio UAAR alla mostra di Venezia

L’Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti ha istituito e assegnato un premio per il miglior film presentato alla 63ª Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, svoltasi dal 30 agosto al 9 settembre 2006 a Venezia.

Il premio «Brian» (omaggio all’indimenticabile Brian di Nazareth dei Monty Python), viene assegnato dall’UAAR a «un film che evidenzi ed esalti i valori del laicismo, cioè la razionalità, il rispetto dei diritti umani, la democrazia, il pluralismo, la valorizzazione delle individualità, le libertà di coscienza, di espressione e di ricerca, il principio di pari opportunità nelle istituzioni pubbliche per tutti i cittadini, senza le frequenti distinzioni basate sul sesso, sull’identità di genere, sull’orientamento sessuale, sulle concezioni filosofiche o religiose».