Coronavirus: aggiungi il tuo contributo ai 10mila euro che l’Uaar dona allo Spallanzani per ricerca e sanità pubblica

Raccolti € 5.893,60 al 03/04


Quella che stiamo vivendo è probabilmente la calamità più grande che il paese si sia trovato di fronte dal dopoguerra a oggi. C’è in ballo la salute pubblica e la tenuta stessa del Sistema Sanitario Nazionale. Per questo l’Uaar ha deciso di farsi promotrice di una raccolta fondi per la sanità pubblica e la ricerca scientifica, stanziando i primi 10mila euro. Ma chiede anche che il governo usi l’8x1000 per questi scopi rivedendo l’intero sistema che beneficia selezionate confessioni religiose e sottrae ingenti e sempre più necessarie risorse pubbliche.
I fondi raccolti saranno donati all’Istituto Nazionale Malattie Infettive “Lazzaro Spallanzani” di Roma per la ricerca sul Covid-19.

Per aderire, versare tramite:

- Bonifico bancario su conto corrente presso Banca Etica:
Intestazione: UAAR
IBAN: IT30O0501803200000011317856
Causale: «Erogazione liberale Coronavirus»

- PayPal o carta di credito (è possibile donare con carta di credito anche senza avere un conto PayPal)

Attenzione, nel campo «Aggiungi un messaggio» di PayPal scrivere «Erogazione liberale Coronavirus»


Coronavirus: add your contribution to the 10,000 euros the Uaar - Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti has already donated to the Spallanzani Hospital for research and public health.

We are experiencing what is probably the greatest calamity the country has had to face since World War II.  Public health, and our National Health System itself, are at risk.  This is why Uaar - Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti is promoting a fund-raising campaign to contribute to the public health system and scientific research, and has donated its first 10,000 euros to the Spallanzani Hospital. It is also requesting that the government contribute a like amount from the tax money it ordinarily donates to churches, and, indeed, reconsider a system that benefits a few religious denominations, withholding much needed resources from the public domain.
Donations will be sent to the National Institute for Infectious Diseases “Lazzaro Spallanzani” in Rome.

You can contribute by:
- Wire transfer to the following bank account in the Banca Etica:
Name: UAAR
IBAN: IT30O0501803200000011317856
BICCCRTIT2T84A
Purpose of Payment: «Voluntary Contribution (Coronavirus)»

- PayPal or credit card (It is possible to donate by credit card without a PayPal account)
Attention, under PayPal «Add a message » write «Voluntary Contribution (Coronavirus)»