Regolamento

  1. I commenti sono aperti a tutti. Inviando un commento, l’utente dichiara di avere letto il presente regolamento e di accettarlo pienamente. La responsabilità civile e penale dei commenti è a carico di chi li scrive.
  2. Ogni utente è tenuto a comunicare (nell’apposito riquadro) il suo autentico recapito e-mail, visibile soltanto ai moderatori.
  3. Ogni utente può partecipare alla discussione utilizzando un solo nickname. Verranno cancellati eventuali commenti inviati dalla medesima persona ma sotto diverso nome. La violazione di tale previsione comporta di norma l’inserimento nella blacklist.
  4. Si invitano gli utenti a postare commenti cortesi e cordiali. Non sono considerati accettabili commenti troppo lunghi e il copia-incolla integrale da altri siti. Sono vietati commenti ritenuti offensivi, diffamatori, volgari, o che violino prescrizioni di legge. Sono altresì vietati i commenti off topic e la pubblicità. La segnalazione di notizie (o la redazione ex novo delle stesse) deve avvenire inviando una e-mail alla redazione (segnalazioni@uaar.it).
  5. Chi ritiene che uno o più commenti violino il regolamento non se ne deve lamentare pubblicamente, ma deve inviare un messaggio alla moderazione (moderazioneblog@uaar.it) per una successiva valutazione.
  6. La violazione delle precedenti regole potrà essere seguita dalla cancellazione (parziale o totale) del commento, dalla messa in moderazione preventiva dell’utente o, nei casi più gravi, dal suo inserimento nella blacklist. Di tali provvedimenti non sarà data alcuna comunicazione all’utente, che può comunque chiederne ragione alla moderazione (moderazioneblog@uaar.it).