Articoli nella Categoria: Generale

Born again atheists

Il Pew Research Center si è messo di impegno per prevedere il futuro delle religioni nel mondo. Sarà roseo per l’islam, dicono i ricercatori: in 35 anni passerà dal 23% al 30% della popolazione del pianeta, e nel 2070 supererà il cristianesimo. L’orizzonte di quest’ultimo è dato per stabile, come per l’induismo. Brutte notizie invece… Leggi tutto »

Divorzio breve: l’Uaar esprime soddisfazione e rilancia

L’Uaar accoglie con soddisfazione la notizia dell’approvazione della legge che introduce il divorzio breve. «Certo — ha commentato il segretario dell’Uaar, Raffaele Carcano — questa legislazione non ci pone all’avanguardia in Europa e andrebbe chiamata “separazione breve”, mentre invece avremmo auspicato il salto del periodo di separazione — se consensuale, ovviamente — ma quello di… Leggi tutto »

Il breve passo dall’integrità all’integralismo

sbattezzo_luterano

Non sappiamo se il recente caso della nonnina tedesca che ha deciso, alla veneranda età di 84 anni, di abbandonare formalmente la Chiesa evangelica luterana può essere considerato il primo “veterosbattezzo” reso pubblico, ma è certo che si tratta di uno dei casi di sbattezzo più discussi. Un gruppo Lgbt ha ripreso la foto della… Leggi tutto »

Contro lo strapotere della Chiesa in televisione

Critica-liberale-rapporto-tv

La Chiesa cattolica gode di un monopolio assoluto nei palinsesti televisivi, pubblici e privati. L’Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti (Uaar) lo dice da anni e nel 2014 ha anche presentato un esposto all’Agcom contro la Rai per violazione del proprio contratto di servizio, il quale impone di rendere disponibile a ogni cittadino “una… Leggi tutto »

La clericalata della settimana, 16: il MiBAC di Dario Franceschini

Ogni settimana pubblichiamo una cartolina dedicata all’affermazione o all’atto più clericale della settimana compiuto da rappresentanti di istituzioni o di funzioni pubbliche. La redazione è cosciente che il compito di trovare la clericalata che merita il riconoscimento sarà una impresa ardua, visto l’alto numero di candidati, ma si impegna a fornire anche in questo caso… Leggi tutto »

Ostensione della Sindone e costi pubblici

sindone

«Non passa giorno che Piero Fassino, sindaco di Torino e presidente Anci, non si lamenti dei tagli governativi ai Comuni: se questo è l’utilizzo che ne fanno, direi che sono persino modesti». Commenta così Raffaele Carcano, segretario dell’Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti (Uaar), l’apertura imminente dell’Ostensione della Sindone. Nonostante sia stato dimostrato che… Leggi tutto »

L’8 per mille statale sia usato per l’edilizia scolastica

occhioxmilleog

Nel 2014, grazie all’impegno profuso dall’Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti (Uaar), diversi Comuni hanno presentato domanda alla Presidenza del Consiglio dei Ministri per accedere ai fondi dell’8 per mille a diretta gestione statale al fine di utilizzarli per l’edilizia scolastica. L’Uaar, nell’ambito della Campagna Occhiopermille di quest’anno, rinnova il suo invito a fare… Leggi tutto »

Uccidere gli atei in Bangladesh: politica e intolleranza islamica

Gli estremisti islamici uccidono gli atei uno dopo l’altro in Bangladesh. Humayun Azad, un professore dell’Università di Dhaka, è stato ucciso nel 2004. Rajib Hydar, blogger e ateo, è stato ucciso nel 2013. Avijit Roy, scrittore e umanista ateo, è stato ucciso il 26 febbraio di quest’anno. Solo dopo un mese, un altro blogger, Washiqur… Leggi tutto »