Ddl Calabrò, Sacconi spinge. Franceschini: “un orrore”

Il ministro del lavoro Maurizio Sacconi (PDL) ha espresso l’auspicio che l’esame del ddl Calabrò sul testamento biologico (sospeso per la discussione sulla prescrizione breve) sia “tempestivo”, in quanto “il parlamento non può abdicare al suo ruolo” per favorire “il ruolo creativo di segmenti ideologizzati della magistratura”. La maggioranza parlamentare ha contemporaneamente chiesto di cambiare il calendario già stabilito, anticipandone la discussione.
Dario Franceschini, capogruppo PD alla Camera, ha definito “un orrore” l’intento di portare questo tema “in piena campagna elettorale, evidentemente come argomento di campagna elettorale”. La discussione sul testamento biologico, ha commentato Franceschini, “andrebbe affrontata in parlamento in un clima di apertura e di disponibilità all’ascolto, non in un clima incandescente di campagna elettorale”.

Raffaele Carcano

Questo articolo è stato pubblicato mercoledì, 20 aprile 2011 alle 6:57 e classificato in Generale, Notizie. Puoi seguire i commenti a questo articolo tramite il feed RSS 2.0.Non puoi né inviare commenti, né inviare trackback.

Visualizza i commenti o aggiungi un commento

26 commenti a “Ddl Calabrò, Sacconi spinge. Franceschini: “un orrore””

  1. Franceschini ha voglia di l’inciucio

    (perchè che sia ingenuo e creda che il Governo non debba onorare un patto col Vaticano sul biotestamento non la bene nessuno)

    • Gianluca scrive:

      Quello che a me rode di più è che qualsiasi dichiarazione non è fatta per esprimere un pensiero, ma è strumentale al ruolo di maggioranza /opposizione. Se il PD fosse al governo farebbe le stesse dihciarazioni della controparte e viceversa. Inoltre, più passa tempo meno i politici sanno argomentare, limitandosi a ripetere “a pappardella” dichiarazioni altrui. Difatti finora il vaticano apriva bocca e le sue str***ate venivano ripetute pari pari dai politici (e questo è chiaro a tutti), ma almeno tra di loro i politici cercavano, nel loro modo contorto, di argomentare. Evidentemente è più facile e meno impegnetivo mentalmente ripetere le frasi fatte del tuo boss (“il ruolo creativo di segmenti ideologizzati della magistratura”)

  2. Sacconi è un integralista dei peggiori

    uno di quelli che sostiene che la vita (quella degli altri. non la sua) è un bene indisponibile

    e su questo (dis)valore la vita degli altri diventa un bene disponibile a lui e ai suoi compari

    • alessandro scrive:

      ma perchè la vita deve essere indisponibile? La vita è mia e decido io. Ammesso che poi esista un dio sarò io stesso a vedermela con lui. Qui sta il controsenso dei cattos. Come per le coppie gay , staminali embrionali e fecondazione assistita nessuno obbliga loro a fruire di queste possibilità non vedo perchè loro debbano avere questa arroganza nel poter decidere cosa io debba fare nella e della mia vita.
      Se ci fosse più laicità saremmo TUTTI contenti cattos e non.
      Forse a loro rode che altri possano essere felici? boh

      • Eco scrive:

        Se la scienza va ad interrompere quelle cose sulle quali i cattolici puntano per farti credere e farti avere paura e comandarti, non hanno più nulla da vendere.

        Se tu potessi vivere, bene, e quando non ce la fai più che nemmeno la medicina etc, allora sai il bello di poter morire secondo la tua volontà?

        Praticamente si manderebbe in fallimento il vaticano…

    • Lorenzo Galoppini scrive:

      @ Roberto

      Affermazioni criminali, degne di una dittatura.

  3. antoniadess scrive:

    quando ho letto che Franceschini: “un orrore” speravo si riferisse al testo Calabrò, invece no, si riferiva solo alla data della votazione; avrebbe fatto più bella figura se si fosse espresso sull’orrore del principio contenuto in quella porcata che ci propinano, ma un no o un si chiaro da questi piddini è troppo aspettarselo :-(

  4. Kaworu scrive:

    solito schifo…

  5. enrico scrive:

    “USA: è incinta, tenta il suicidio, la bambina muore, è arrestata per feticidio”

    Perchè accidenti avete cancellato le mie repliche a bradipo in cui riconoscevo la sua posizione?

    Utilizzate il sito per proselitismo distorcendo le posizioni dei credenti?

    E’per la libertà di espresione?

    • Kaworu scrive:

      usa la mail della m o d e r a z i o n e anzichè andare ot, è meglio.

      per te (perchè i mod non leggono costantemente qui) e per noi (così non vai ot)

      • enrico scrive:

        No per me va bene così, discutete pure fra di voi..fate come credete più giusto.

      • alessandro scrive:

        @ Enrico: io sarei ben lieto di parlare e confrontarmi con chi la pensa diversamente ma di solito avete idee talmente antidemocratiche e fuori dal mondo che instaurare un confronto diventa quasi impossibile.
        Mi riferisco ad esternazioni del tipo ” è giusto che il venerdì santo le discoteche siano chiuse per rispetto a noi”.

      • Kaworu scrive:

        @alessandro

        questo enrico non è lo stesso enrico che ha scritto delle discoteche che van chiuse.

        abbiamo una sovrabbondanza di enrichi e quasi tutti cattolici.

      • firestarter scrive:

        enrico, quando hai finito di piangere e ti sei asciugato le lacrime prova a leggere l’intervento di bradipo qui sotto.

    • puoi sempre aprire un tuo blog dove comandi tu

      qui c’e’ un regolamento

  6. bradipo scrive:

    @enrico

    faccio notare che la discussione iniziata nel thread di cui si parla:

    http://www.uaar.it/news/2011/04/16/usa-incinta-tenta-suicidio-bambina-muore-arrestata-per-feticidio/#comment-483642

    è poi proseguita qui:

    http://www.uaar.it/news/2011/04/17/e-non-fosse-nessun-inferno/#comment-484771

    nessun post scomparso, né distorsioni…

    • firestarter scrive:

      non ha tempo adesso di chiedere scusa per la catto paranoia da persecuzione, sta aspettando i pompieri per liberare la sua casa dalle lacrime che la hanno inondata.

  7. FSMosconi scrive:

    La discussione sul testamento biologico, ha commentato Franceschini, “andrebbe affrontata in parlamento in un clima di apertura e di disponibilità all’ascolto, non in un clima incandescente di campagna elettorale”.

    E di certo non con questo governo più papalino del papa stesso…

  8. Francesco scrive:

    E’ il progresso tecnologico, da sempre osteggiato dalla chiesa, che ha portato l’uomo ha dover affrontare certe scelte etiche.
    Eppure i cattolici che non hanno nessun merito a riguardo, visto che per il loro messia dovremmo vivere nel deserto a nutrirci di locuste in sua attesa, si intrometteno e pretendono in nome di un improbabile dogma che intende la vita non come qualcosa che ci appartiene ma come un dono di dio (strano perche’ uno dei doni dovrebbe poter fare quello che vuole) di dirci che solo dio puo’ togliercela, ma questi imbecilli lo capiscono che e’ l’uomo stesso col progresso scientifico che si e’ portato da solo a trovarsi in questa situazione, e’ l’uomo che mantiene in vita (sempre se di vita si possa parlare in certe condizioni) i suoi simili nonostante questo dio sadico e bastardo, scusate cattolico, abbia da tempo deciso di toglierci questo dono.
    Ma che si intromettono a fare?

  9. cesareTS scrive:

    Perchè la campagna elettorale precedente è finita? A me pare che da molti anni ci sia solo campagna elettorale…

  10. Paul Manoni scrive:

    Perche’ scusate, il tema del Testamento Biologico, relativo al DDL Calabro’ che hanno intenzione di far passare in fretta, non e’ un tema da campagna elettorale!?
    E secondo Franceschini PERCHE’ hanno tutta questa fretta di fare passare una legge liberticida, se non per ingraziarsi la CCAR, ed i voti dei bigotti???

    Io vorrei spezzare una lancia in favore di alcuni politici del PD, evidentemente di posizioni ben diverse da quelle dell’armata brancaleone dello stesso partito a livello nazionale. Nella mia città, e’ grazie a loro se abbiamo un registro comunale sui Testamenti Biologici.

  11. Painkiller scrive:

    @enrico

    Guarda il filtro automatico di wordpress è uno dei grandi misteri del cosmo, anche a me è capitato di trovarmi commenti bloccati per ore se non giorni senza nessuna ragione comprensibile.
    Scrivi alla moderazione che li cerca e li sblocca…. altrimenti ti tocca aspettare e sperare che la quarantena automatica li molli.

  12. LUIGI DE LAURETIS NISII scrive:

    Commento di Roberto Grendene del 20/4/2011 ore 8.28. GRANDEEEEEEEEEEEEEEEEE

  13. Antonio scrive:

    OFF TOPIC

    Stasera su Raiuno a “Porta a Porta” si discuterà di ateismo. In studio ci sarà la signora Margherita Hack e don Marcello Stanzione, parroco di “Campagna” (SA).

  14. Pietro scrive:

    Che la approvino pure, questa legge, gli si ritorcerà contro.
    Qualche italiano in più rifletterà