Garlasco (PV): l’acqua ‘miracolosa’ è fuori legge

Nelle scorse settimane diversi organi di stampa (La Provincia del 29 luglio, Il Giornale dell’11 agosto) hanno dato notizia dell’acqua ‘miracolosa’ di Garlasco (PV): da un pozzo di proprietà dell’ottantenne Ivo Pignatti sarebbe infatti sgorgata un’acqua dalle “inspiegabili proprietà curative”. Acqua già benedetta dal rettore di un santuario, acqua di cui fanno rifornimento migliaia di pellegrini e di malati ogni giorno: con cinque guarigioni già “attestate”, si comincia già a pensare a un santuario. Il vicesindaco ha dovuto chiedere al Giornale la pubblicazione di una precisazione: la ASL ha effettuato delle analisi e l’acqua non è potabile. Come precisa il blog L’abateo impertinente, l’acqua conterrebbe bentazone in quantità tre volte superiore ai limiti consentiti dalla legge.

Archiviato in: Generale

60 commenti

LS

è una vergogna !!!

tutti i cattolici/credenti, compresi clero e gerarchie fino a benito 16, dovrebbero bere a sazietà questa acqua miracolosa. :)

MicheleB.

Ciascuno ha diritto di farsi del male come meglio (o peggio) crede. Sulla fonte è esposto il regolare avviso circa la non potabilità e tanto basta. Viva Wanna Marchi!
P.S. ditemi “ben tornato”, perchè ho sentito la vostra mancanza.

Asatan

@MicheleB
Bentornato.
Il problema è che questa immane folla di imbecilli che beve acqua non potabile e contaminata ben sapendolo poi la si deve curare a spese dello stato.
Della serie loro sono deficienti, ma noi dobbiamo pagare.
Fosse per me la cose più intelligente sarebbe interrare il pozzo inquinato.

Jeeezuz

al TG han chiesto al proprietario del pozzo inquinato quanto fosse quotidinamente lasciato in offerta. Il proprietario dice che le offerte si aggirano intorno ai 100 euro giornalieri. Fate i conti.

Sara

Beh, sti beoti han fatto da cavie: non era un effetto placebo, è il bentazone che guarisce!
:-)

Markus

Mi ha fregato l’idea !!!!

Pure io voglio fare il pozzo con l’acqua santa !!!!! :lol:

MicheleB.

OK, gente, anticriptogamici -mutuabili- per tutti! Andrebbero a braccietto con flagelli, cilici, astinenze e digiuni.
Direi che sia coerente con il culto tanatofilo per la sofferenza tipico dei cattolici invasati.

roberta

@MicheleB
Bentornato !
concordo con Asatan:le persone prese da follia collettiva poi saranno curate a nostre spese
ma nel 2009 si puo’ ancora credere alle acque miracolose?O_O

strozzapreti

A me, già a sentire la parola miracolo mi cascano le braccia, fortuna chje non è potabile se no i furbetti del santuario avrebbero messo in moto tutto il meccanismo sociomediatico per farne una fonte di guadagno, l’ unico miracolo che la fonte può dare sono i soldi non certo
l’ h2o miracoloso cioè come a Lourdes.

anguria beffarda

……Per favore qualcuno fermi questo scempio…ma come si fa’ad essere cosi’ creduloni!!!????

MicheleB.

Roberta, se vuoi sapere quanto possa scadere l’umanità, prova a lavorare con il turismo di massa. Giuro che nel 21° secolo la gente è ancora capace di oltrepassare qualsiasi barriera razionale e raggiungere in un sol balzo l’incredibile.

roberta

una cosa non mi torna: perche’ il parroco sarebbe andato a benedire la fontana?

faber

Facciamo un esperimento:ognuno di noi prova ad uscire con una normale bottiglietta d’acqua e dice alle prime 100 persone ke incontra, ke quell’acqua ha delle proprietà guaritive,come filtro d’amore ecc e che la regaliamo a tutti. Sono sicuro che ci manderanno tutti a quel paese. Poi attacchiamo su quella stessa bottiglietta una bella faccina di qualke Santo,paghiamo una persona per dire di essere guarita inspiegabilmente e proviamo a venderla a 5 euro con tanto di rosario omaggio.sono sicuro ke torneremmo a casa con le tasche piene…potere della fede!!! :-)

Luca

Ah beh, peccato allora che l’abbiano bloccata.
Se andavano a farsi abbondanti bevute ci iniziavamo a togliere un po’ di rogne.

Horace

Magari dopo aver bevuto l’acqua qualche devota potrebbe vedere la madonna, così avremmo un Medjugorie a casa.

zautern dee ikonoblasta

Lasciate che bevano,
lasciate che facciano abluzioni integrali,
semicupii oppure solo pediluvii………
Buon pro faccia loro, beati ebeti beoti beoni!

strozzapreti

@ROBERTA 19.48

SOLO L’ ISOLA DEI FAMOSI FA SPARIRE LA CELLULITE, STRANO CHE ANCORA NON HANNO INVENTATO QUALCOSA DI MIRACOLOSO PURE Lì PER AUMENTARE L’ AUDIENCE!

fresc ateo

l’acqua non e’ potabile beneee che bevino lasciateli bere …….e come la chiameranno ^????
leggera, purissima ,,,,,, e ???

myself

Dalle mie parti succede una cosa molto simile, c’è una fonte da cui sgorga acqua con una notevole percentuale di sostanze solforose, che ricordo fanno male alla salute in svariati modi, qui http://www.lenntech.com/italiano/tavola-periodica-elementi/s-it.htm leggo

- Effetti neurologici e variazioni comportamentali
- Disturbo alla circolazione del sangue
- Danni al cuore
- Effetti ad occhi e vista
- Probelmi di riproduzione
- Danni al sistema immunitario
- Disordine digestivi e gastroitestinali
- Danni al funzionamento di fegato e reni
- Difetti all’udito
- Disturbi al metabolismo ormonale
- Effetti dermatologici
- Soffocamento ed embolismo polmonare

eppure un sacco di gente si reca a bere quest’acqua, che tra l’altro puzza parecchio e non è trasparente, e sostiene abbia proprietà curative!

stefani f.

non solo benzene ma pare contenga anche metalli pesanti come la manganese.
proprio vero, la madre degli imbecilli è sempre incinta.

tomaraya

io gliela farei bere per forza fino a quando non diventano fosforescenti

stefani f.

il bello è il parroco l’ha anche benedetta :D chissà poi perchè.

MicheleB.

Caro stefani f., si chiama complicità, esattamente concorso in truffa.

stefani f.

mah io non riesco a capire come la gente sia così ingenua da ingurgitare acqua tossica credendo di bere un elisir di lunga vita…mi domando quando finalmente gli italiani toccheranno, intellettualmente, il fondo del barile!? forse mai…

stefani f.

una perla;

“chi crede nei miracoli può essere la più onesta e buona delle persone ma non può non essere, nel contempo, che un ingenuo o un malato di mente” C. Darwin.

roberta

# tomaraya scrive:
16 Agosto 2009 alle 21:31

io gliela farei bere per forza fino a quando non diventano fosforescenti

ti immagini poi:oltre al miracolo della guarigione anche quello dell’illuminazione!

Toptone

E’ la stessa follia per la quale i cattopazzi toccano e accarezzano i piedi delle statue (idoli) dei santi per ricavarne grazie o miracoli.

Ho conosciuto una bigotta così pazza da disperarsi perchè la coroncina elettrica della Madonna aveva alcune lampadine fulminate e sul momento non c’erano di ricambio.

I-D-O-L-A-T-R-I-A. Punto e basta.

bumbum

@stefani f.
perchè.
si comincia già ha pensare a un santuario

claudio

lasciamoli bere, anzi costruiamo una condotta fino al vaticano…

ora passerò per intollerante :-)

Alessandro

Scusate ma il Sig. Ivo fino ad oggi presumo che abbia bevuto la sua acqua mi sembra di aver capito che abbia 80 anni e lavora. Io penso che la notizia si commenti da sola.

Asatan

@Toptone
O baciare medagliette di santi e crocifissi che si portano al colla. Io non riesco a vedere veramente nessuna differenza fra il fioretto e il sacrificio a Giove. Si tratta sempre di rinunciare a qualcosa per dedicarlo al dio e ottenerne vantaggi in cambio.
La divn mazzetta.

Ivo Mezzena

lasciate che gli stupidi creduloni vadano a bere l’acqua non potabile e ne assaggino le conseguenze

roberta

@Alessandro
puo’ anche darsi che l’acqua si sia inquinata solo negli ultimi tempi

francesca

ho letto alcuni dei commenti e ci sono rimasta un po male…mi chiedo quanti di voi siano andati alla fonte di del signor ivo prima di giudicare…perchè sapete io ci sono andata…
soffro di una grave forma di psoriasi da oltre 20 anni e sono stata visitata da una miriade di dermatologi e allergologi, da gli esami allergici fatti su migliaia di prodotti potenzialmente allergici è risultato il nikelio il metacortisone il cobalto e udite udite il betazone!!!
strano vero? anche perchè ho bevuto l’acqua e me la sono portata a casa e sto decisamente molto meglio sia moralmente che fisicamente, le macchie sulla pelle si stanno alleviando….
non voglio gridare al miracolo, ognuno è libero di credere a cio e a chi gli pare…ma affermare che l’acqua non sia potabile e faccia male è un esagerazione, il signor ivo la beve da oltre 30 anni e credetemi sapere di arrivare a 80 anni cosi’ con la vitalità che ha, io ci metto la firma…
inoltre lui apre la sua porta a tutti e non chiede niente anzi a noi ci ha offerto anche da mangiare e da bere…
chiaro che da fastidio a tutti coloro che ci vorrebbero lucrare…daltronde anche a lurdes all’inizio dicevano che l’acqua non era potabile…oggi invece è un pellegrinaggio di migliaia di persone al giorno…PAGANTI OVVIAMENTE!!!
comunque sia, ognuno è libero di credere a cio che gli pare, ho voluto dare la mia testimonianza e mi sento di difendere il signor ivo da tanta cattiveria e malignità e di difendere le persone che credono e hanno fede…la fede è un sentimento profondo e personale, e come tale va rispettato.

Paul M.

VANNA MARCHI docet….Se qualcuno si sente male, fara’ bene a denunciare il sig. Ivo e anche il parroco che l’ha benedetta!

Paul M.

@Alessandro
Direi che la notizia si commenta con le analisi della ASL ;)

luigi

RE: SORGENTE DI GARLASCO (PV)

azz se funzia

ragazzi,io soffro di tante cose,tutte causate dal sistema nervoso, lexotan, mutabon mite,e altrei psico farmaci, consigliati da 5 neurologi, a stento riparano i danni.Sono stato alla sorgente di Garlasco e dopo 15 minuti che avevo bevuto un po’ di acqua,che probabilmente ha iniziato a circolare nel sangue, mi sono sentito ,i nervi ultra relax come non mai,alle mani sopratutto.
Adesso le muovo nella bambagia ,prima mi sermbrava di essere un paralitico.
Ho fatto delle ricerche e ho saputo che in quell’acqua altre a quantita’ di ferro e magnesio c’è il 34% di betanzone,un acido attivo,presente nei diserbanti, è una quantità oltre il 10 % consentito,che ha reso l’acqua nn potabile.

Probabilmente ha un efetto antinfiammatorio, su alcuni tessuti.Nn so che dire,mentre alcune medicine lo hanno ma con una durata,di 1 -6 ore,questo sta durando da 3 giorni, dopo una solo ribevuta.Adesso nn bevo piu perche volgio vedere quanto dura.

Giustifico questa cosa con le mie povere conoscenze, che i nervi viaggiano per abitudine, impari a suonare e continui, se il nervo impara a creare un infiammazione continua a farla automaticamnete,e forse,o questo acido rimane nei tessuti, oppure da una batosta tale che il nervo nn ritorna pou’ al suo vizio.

Forse ha poi i suoi danni al fegato, nn so,ma anche tanti altri farmici come Aulin, ritirato in alcuni paesi, lo fanno,…è da vedere, Ivo Pignatii ha 80 anni e li porta bene, in piu è da vedere se serve berne sempre.Ioho bevuto due -tre volte.

Consiglio a tutti quelli che hanno un male che potrebbere nascere da un infiammazione-infezione,a provarla, e berne un po nn muorite di certo.
CI SN DELLE VERITA’ DA APPROFONDIRE NON DA NEGARE ALLA CIECA.

Un grazie al cielo, non perche questo è un miracolo, ma perché è tutto un miracolo quello che viene dalla vita.

Ciao
Luigi.

barbara

Chissàche a’sti creduloni gli venga un bel mal di pancia!!!!!!!!

ser joe

Il bentazone è un diserbante proibito non sapendo come smaltirlo il Sig. Ivo ha pensato bene di trovare dei gonzi per finire le scorte. E poi, suvvia è un sale sodico che assieme al manganese e a qualche altro elemento sono integratori che fanno bene contro la dispersione salina corporea dovuto al sudore specialmente in estate. Meglio del polase.

Lucio

Quest’acqua è trent’anni che sgorga spontaneamente, solo in questi ultimi tempi per meritom di un giornalista locale è nato un gran can-can.
Dopo anni che la gente del luogo ha goduto delle proprietà benefiche di quest’acqua, ORA è diventata imbevibile e velenosa…….MAH.
Credo che fra non molto chiuderanno tutto e fra qualche tempo l’acqua tornerà bevibile e qualcun’altro ne beneficerà economicamente, non il povero e ingenua IVO.

marcolfo

beh certo che non mi sembra peggio di certe pubblicita’ di acque minerali, che promettono dei miracoli. Come quella che fa’ fare plin plin, oppure l’acqua che elimina l’acqua. Incredibile, un’acqua che fa’ pisciare.

Silvio

@francesca
solo 2 cose
La psoriasi è da tempo considerato un male psicosomatico
nessuna meraviglia se ti ha fatto bene bere quella posizione, a quel punto puo far bene anche un sabba wikkano per chi ci crede.
Inoltre non sono daccordo quando affermi
“la fede è un sentimento profondo e personale, e come tale va rispettato.”ù
assolutamente no!
L ingnoranza va combattuta sempre e comunque.

Celestino V°

Quasi OT

Un caro amico ormai scomparso mi diceva sempre che se in italia uno vuol fare l’imprenditore e non ha le idee chiare in quale campo investire l’unica attività ad altissimo rendimento che rende più della droga e del traffico di armi è investire in acqua benedetta.Qualche esempio; quando il parroco una volta all’anno viene a benedire le case, mediamente viene ricompensato con una cifra che va dai 20 ai 50 euro.Ora la materia prima impiegata è acqua del rubinetto,Quantità usata 30 goccie piu’ o meno, ergo con un investimento è pressochè vicino a zero euro, fate un po’ voi il calcolo sul rendimento di questo investimento.Studenti, laureandi ma che studiate a fare, specializzatevi in acqua benedetta, avrete un futuro assicurato nel di qua e nell’aldila’.

roberta

c’e’ pero’ una cosa che non capisco:che c’entra la religione con questa fontana?
mi sembra di capire che il proprietario del pozzo non e’ neanche molto religioso,
non ci sono state apparizioni o altro,quindi?
anche ammettendo per assurdo che l’acqua sia benefiça(cosa che non credo)
potrebbe esserlo per motivi del tutto naturali,per la presenza di qualche minerale ecc..
perche’ scomodare la religione?
e se una fontana analoga si trovasse ,per dire,in Giappone, a quale divinita’ sarebbero
attribuite le guarigioni?

massimo

Non trovo giusto che vengano dati titoli a persone che hanno voluto provare o che sperano in quest’acqua.
Da 13 anni soffro di una forte forma di psoriasi che non mi da pace e mi ha tolto la serenità.
Ne ho provate di ogni ma senza risultati.
Appena ho sentitio della fonte di Garlasco mi sono precipitato nonostante abito distante.
Non ho avuto per ora risultati e forse non ne avrò , ma andrei in capo al mondo per cercare una soluzione a questa malattia.
Secondo me è molto facile parlare quando si è dall’altra parte della staccionata.

Andrea

@roberta

Questa è l’aspetto più surreale e sintomatico della storia. L’aspetto religioso è stato “appiccicato” posteriormente. Le proprietà curative erano già state decantate senza chiamare in causa nessun “miracolo” religioso. La gente a quel punto ha incominciato a venerare l’acqua come se fosse benedetta, mettendo nel luogo statuine della madonna, santini di padre pio ecc…

Incapace di interpretare la realtà, la gente ricorre ad una creazione mitologica autocostruita per potersi relazionare con essa.

stefani f.

soffro anch’io di psoriasi, malattia psicosomatica della pelle.
mi sono sempre curato con creme e pomate che funzionano ma soffrendo di ansia e depressione ad ogni nuova ricaduta la psoriasi riappare immediatamente.

2 parole per francesca; vedrai che le chiazze bianche antiestetiche e pruriginose purtroppo riappariranno, questa malattia come saprai è caratterizza da cicli cronologici di riacutizzazione/quiescienza molto lunghi, a me è capitato di non avere bruciore o prurito per 2 anni poi da un giorno ad un altro sono riapparse le macchie e il prurito.
altri fattori scatenanti sono lo stress e la secchezza del derma cutaneo l’unica cura vera è l’esposizione delle zone colpite alla luce solare e i bagni di mare, i sali contenuti nell’acqua infatti “nutrono” la pelle che riassorbe le macchie che scompaiono anche per molti mesi.

roberta

credo che la cosa piu’ pericolosa sia quella di asserire che questa fontana guarisce
anche malattie gravi come il cancro,questo potrebbe dare ai malati false speranze
se non addiritttura indurli a trascurare le cure convenzionali

roberta

2009-08-17 19:05
Staminali: scoperto gene sviluppo
Ed e’ coinvolto anche nel tumore piu ‘aggressivo del cervello
(ANSA) – ROMA, 17 AGO – Scoperto il gene che svolge un ruolo chiave nello sviluppo delle staminali e che e’ coinvolto anche nel tumore piu’ aggressivo del cervello. Lo hanno descritto sulla rivista Developmental Cell gli italiani Antonio Iavarone e Anna Lasorella, che lavorano negli Usa, presso il Columbia University Medical Center di New York. Un grande passo in avanti nella ricerca sulle staminali era stato fatto con la scoperta del cocktail di geni capace di far tornare indietro nello sviluppo le cellule adulte.

bruno1976

Sottigliezze della madre chiesa, il parroco delle bozzole nega di aver benedetto la fontana!
Ma come???? e allora che è andato a fare? l’hanno visto in molti e ne hanno parlato i giornali.
Il don gregorio ha benedetto la statua della madonna ivi installata così ha messo il cappello della benedizione potendo comunque negare di averlo fatto qual’ora l’acqua inquinata facesse danno a qualcuno.
Tra l’altro la madonna è stata installata come voto alla madonna che ha fatto guarire il padre di una devota dal cancro DOPO L’OPERAZIONE CHIRURGICA.
Quindi come miracolo mi sembra davvero deboluccio.

Dalila

@ Roberta

Ho appena letto l’articolo su Repubblica: interessante è sapere che i coniugi Iavarone, ottimi ricercatori, dovettero lasciare l’Italia per sfuggire ad episodi di nepotismo (il docente coordinatore della ricerca pretendeva che il nome del figlio fosse aggiunto ad ogni loro trattato) per poter ottenere quella libertà di ricerca, e anche i giusti riconoscimenti, che gli U.S.A. offrono senza remore.

Che dire?
Forse spunterà ancora qualcuno che dirà che chi decide di trasferirsi all’estero è solo un “traditore della patria”?
-Succede molto più spesso di quanto non si possa credere-.

Rothko61

… e intanto tutti i TG nazionali parlano della donna malata di SLA che sarebbe guarita col bagnetto a Lurdes :-(

roberta

@Rothko61
pero’ hanno aggiunto le periodiche notizie di avvistamenti UFO,mi pare anche in sicilia…
anche gli alieni prediligono le nostre spiagge?O_O

Commenti chiusi.