Cambiare la legge 40, incontro a Roma

In occasione della prima Giornata nazionale per la Libertà di Ricerca, a un anno dalla morte di Luca Coscioni, l’Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica organizza l’incontro:

“RICERCA E FECONDAZIONE: PER CAMBIARE LA LEGGE 40″

martedì 20 febbraio alle 16.15, presso la Sala delle conferenze stampa del Senato, a Piazza Madama. Interverranno:

Professor Stefano Rodotà (Università la Sapienza)
Professor Gilberto Corbellini (Università la Sapienza)
Dottor Domenico Danza (Centro fecondazione Mediterraneo).
Professor Urbano Stenta (Membro Comitato Nazionale Radicali Italiani)
Professor Antonino Forabosco (Università di Modena e Reggio Emilia)

Hanno già assicurato la partecipazione tra gli altri i senatori:

Sen. Natale D’Amico (Margherita)
Sen. Antonio Del Pennino (Forza Italia)
Sen. Vittoria Franco (DS)
Sen. Antonio Paravia (Alleanza Nazionale)
Sen. Magda Negri (Ulivo)

Maggiori informazioni sul sito dell’associazione Luca Coscioni

Tag:, ,

Questo articolo è stato pubblicato lunedì, 19 febbraio 2007 alle 17:16 e classificato in Generale. Puoi seguire i commenti a questo articolo tramite il feed RSS 2.0.Non puoi né inviare commenti, né inviare trackback.

Visualizza i commenti o aggiungi un commento

2 commenti a “Cambiare la legge 40, incontro a Roma”

  1. Silent scrive:

    Speriamo che questo sgorbio legislativo venga cancellato. La qualità dei nostri centri di ricerca è scarsa a causa di continui tagli. Non vogliamo togliere al nostro Paese e ai nostri ricercatori questo importante campo di studi, vero?
    La nostra ricerca ha subito abbastanza mazzate, non seppelliamola del tutto dato che abbiamo validi cervelli

  2. Daniela scrive:

    speriamo che si riesca a fare qualcosa, almeno dei miglioramenti perchè così com’è non aiuta per niente le coppie che vogliono avere figli, ma le induce solo ad andare all’estero.