Prodi difende i Dico “Non intaccano la famiglia”

[...] “Non c’è una sola virgola che possa mettere a rischio l’istituto familiare” dice Prodi dopo il varo del provvedimento che regola le unioni civili. “Non abbiamo avuto fretta, abbiamo semplicemente rispettato – aggiunge il presidente del Consiglio- i tempi. E abbiamo varato un provvedimento che viene incontro a necessità molto forti di centinaia di migliaia di italiani e italiane ma che non scardina per nulla la famiglia”. [...]

Fonte: Repubblica.it 

Questo articolo è stato pubblicato sabato, 17 febbraio 2007 alle 16:53 e classificato in Generale. Puoi seguire i commenti a questo articolo tramite il feed RSS 2.0.Non puoi né inviare commenti, né inviare trackback.

Visualizza i commenti o aggiungi un commento

13 commenti a “Prodi difende i Dico “Non intaccano la famiglia””

  1. Pantzini scrive:

    E’ bello il richiamo in homepage di Repubblica: Prodi sul ddl: “Non scardina un bel niente”

  2. Povero don Abbondio, non sa quello che dice.
    Si faccia un DICO con Luxuria e se ne vada

  3. Pacs scrive:

    “Non intaccano la famiglia”.

    Ma stanno legiferando sulla libera ciscolazione dell’Aviaria?

  4. monia scrive:

    x italiano metafisico: perché non te ne vai te?

  5. Kaworu scrive:

    italiano metafisico, la tua ossessione per luxuria sta arrivando a livelli patologici.

    ma non è che sei tu quello innamorato di luxuria? continui a nominarl*…. sai com’è, il sospetto viene ;)

  6. Kaworu scrive:

    naaaa non rispondere coi tuoi soliti link al tuo sito per alzare il counter delle visite, visto che probabilmente nessuno ti caga neanche di striscio ;)

    rispondi qui ;)

  7. Mald'estro scrive:

    prodi ha aperto un occhio? era ora.. speriamo apra presto anche l’altro e non torni a dormire..

  8. Spawn scrive:

    @L’italiano metafisico:

    Prezzolini avrebbe meritato miglior rappresentante.

    Saluti.

    ^^SpAwN^^

  9. Linus scrive:

    Se è per quello neanche il matrimonio per gli omosessuali scardina la famiglia tradizionale.

  10. monia scrive:

    tutto dipende da cosa si intende x famiglia. loro hanno una concezione chiusa pensando che la famiglia è data da un uomo e una donna legati dal vincolo del matrimonio. mentre la famiglia è dove c’è affetto e un progetto di vita comune;da questo punto di vista la famiglia può essere quella tra conviventi omo o etero,o anche tra due cugine che non essendosi sposate vivono insieme, inoltre il trattato costituz europeo ha sancito la separazione tra il concetto di famiglia e quello di matrimonio.

  11. La famiglia VERA è quella costituita da un vecchio di bianco vestito e dalla sua corte di eunuchi per il regno dei cieli.

  12. IRENE scrive:

    sono d’accordissimo con Monia anch’io penso che la famiglia è uguale a amore indipendentementedal sesso dei componenti. Aggiugo che tutto questo accanimento e tutti questi pregiudizi derivano da molta ignoranza faccio l’esempio di quel petre che ha paragonato i DICO ai pedofili… se questa non è ignoranza è deficienza mentale!!! by una 14enne