Caso Abu Omar: Farina patteggia

Il giornalista Renato Farina [Comunione e liberazione, NDR], ex vicedirettore del quotidiano Libero (ora sospeso dalla professione) ha patteggiato la pena a sei mesi. Era accusato di favoreggiamento nell’ambito del procedimento sul caso Abu Omar. I sei mesi sono stati convertiti in una pena pecuniaria. Un anno, 9 mesi e 10 giorni è, invece, la pena patteggiata dall’ex carabiniere del Ros Luciano Pironi, accusato di concorso in sequestro di persona.

Fonte: Tgcom

Tag:, ,

Questo articolo è stato pubblicato sabato, 17 febbraio 2007 alle 15:36 e classificato in Generale. Puoi seguire i commenti a questo articolo tramite il feed RSS 2.0.Non puoi né inviare commenti, né inviare trackback.

Visualizza i commenti o aggiungi un commento

2 commenti a “Caso Abu Omar: Farina patteggia”

  1. davide scrive:

    bah!!! Che birbantelli questi ciellini!!! (da notare la differenza di pene per lo stesso reato: I sei mesi sono stati convertiti in una pena pecuniaria. Un anno, 9 mesi e 10 giorni è, invece, la pena patteggiata dall’ex carabiniere del Ros Luciano Pironi, accusato di concorso in sequestro di persona.)

  2. Joséphine scrive:

    Incomprensibile per me questo attaccamento all’Italia di Abu Omar.