Siena: suore centenarie recitano a festa per i 150 del convento

Una decina di suore, la piu’ giovane di 86 anni, la piu’ anziana di 108, calcheranno le scene per prendere parte ad una recita con cui saranno festeggiati i 150 anni del convento senese di San Girolamo, dell’ordine delle Figlie della Carita’ di San Vincenzo de’ Paoli. La recita e’ per sabato pomeriggio, nel convento di San Girolamo. Le monache quasi o ultra centenarie leggeranno dei brani, accompagnando la recitazione di un cast formato da alunni e insegnati della scuola elementare ospite dell’istituto. Fra gli attori ci saranno anche l’assessore allo sport del Comune di Siena, Massimo Bianchi, con la moglie e le suore dell’ infermeria dell’ istituto. Regista dell’ opera, ispirata a Luisa de Marillac – figura di mistica francese del Seicento, fondatrice della compagnia e collaboratrice di San Vincenzo de’ Paoli – e’ una fisioterapista, Rossana Carullo, che in questi anni ha portato avanti un progetto di terapia occupazionale con le suore. L’ obiettivo era, anche grazie all’ impegno teatrale, quello di potenziare e migliorare le condizioni di memoria e di salute delle ospiti dell’ istituto.

Fonte: ilTempo.it

Tag:, ,

Questo articolo è stato pubblicato giovedì, 14 settembre 2006 alle 10:35 e classificato in Generale. Puoi seguire i commenti a questo articolo tramite il feed RSS 2.0.Non puoi né inviare commenti, né inviare trackback.

Visualizza i commenti o aggiungi un commento

6 commenti a “Siena: suore centenarie recitano a festa per i 150 del convento”

  1. Steve scrive:

    L’età media delle suore italiane è oltre i 70 anni. Non ci sono più novizie e quelle che ci sono vengono dal sud America, dall’Aisa o dall’Africa per sfuggire i morsi della fame.

    Tra poco si estingueranno.

    Niente più scuole gestite dalle suore, niente più ingombranti presenze in cliniche e ospedali, niente più insegnanti di religione

  2. cartman666 scrive:

    In effetti mi era nota la notizia, ma non sapevo che l’eta media fosse cosi’ alta, bene bene, il problema dei cattolici a quanto vedo,si risolvera’ da sè!

  3. Lorenzo scrive:

    E’ quello che ho sempre sostenuto anch’io!

  4. pietro scrive:

    Trovo di cattivo gusto parlare male delle suore che hanno fatto una scelta di vita, per me sbagliata e suicida, degna di massimo rispetto per loro. Il fatto che siano anziane accresce la mia simpatia affettuosa.

  5. Reggio Calabria scrive:

    Ma queste suore sono tutte vergini ?! Boh , chissà ?

  6. & paolo scrive:

    «Trovo di cattivo gusto parlare male delle suore che hanno fatto una scelta di vita, per me sbagliata e suicida, degna di massimo rispetto per loro.»

    Giusto!

    Il segretario dell’UAAR, per sanare il fatto che il nazifascistapiduistastalinista Carcano ha maliziosamente/faziosamente lasciato passare questi commenti ingiuriosi nei confronti delle suore, dovrebbe inviare una lettera ufficiale di scuse a tutte le suore d’Italia e del mondo!

    XD

    Qualsiasi riferimento a fatti, flames, persone e trolls realmente esistenti è puramente casuale…