Abruzzo: saltano PACS, Udeur e Margherita votano con la destra

Il partito dell’Udeur e quello della Margherita hanno votato con la Casa delle Libertà ed hanno in questo modo causato la bocciatura del provvedimento che avrebbe voluto riconoscere i diritti delle coppie di fatto. È successo in Abruzzo, durante una seduta del consiglio regionale. “Grazie al nostro no – ha dichiarato un esponente del centrodestra – e a quello dei rappresentanti della Margherita e dell’Udeur, la proposta è stata bocciata. Siamo soddisfatti dell’esito del voto perché il riconoscimento di altre forme di stabile convivenza, come recita l’emendamento bocciato dalla Commissione, avrebbe costituito una seria minaccia per il valore fondamentale rappresentato dalla famiglia naturale”.
Fonte: CentoMovimenti

Questo articolo è stato pubblicato venerdì, 21 aprile 2006 alle 18:06 e classificato in Generale. Puoi seguire i commenti a questo articolo tramite il feed RSS 2.0.Non puoi né inviare commenti, né inviare trackback.

Visualizza i commenti o aggiungi un commento

Comments are closed.