Baricco e lo tsunami dell’informazione sul papa

Sotto il titolo un po’ fuorviante di “Anch’io ero a San Pietro e mi chiedo perchè”, il quotidiano La Repubblica pubblica un interessante articolo, opera dello scrittore Alessandro Baricco. Il filo conduttore è l’eccesso di informazione che si è abbattuto sulla popolazione italiana. Scrive tra l’altro Baricco: “… quello che stava accadendo non era che un papa moriva, no: quello che stava accadendo era una colata mediatica senza precedenti, un’invasione allucinante della mono-notizia papale, un distruttivo tsunami dell’informazione. Piaccia o no, la vera reazione che ha accomunato tutti, in quei giorni, credenti e laici, buoni e cattivi, è stato il pensiero che si stava esagerando. Che, davvero, tutto quello era troppo”.

Questo articolo è stato pubblicato sabato, 30 aprile 2005 alle 14:50 e classificato in Generale. Puoi seguire i commenti a questo articolo tramite il feed RSS 2.0.Non puoi né inviare commenti, né inviare trackback.

Visualizza i commenti o aggiungi un commento

Comments are closed.